< Torna all'elenco    

 

   
 
22/11/2019 ZF
 

ZF e Wolong Electric pianificano una Joint Venture per la produzione di motori e componenti elettrici

  • ZF assegna a Wolong Electric un ordine produttivo su larga scala per i sottocomponenti del motore elettrico
  • La partnership rafforza l’impegno di ZF nel più grande mercato mondiale dell’elettromobilità 

Schweinfurt/Shangyu (Provincia dello Zhejiang), 22 novembre 2019. ZF Friedrichshafen AG e la cinese Wolong Electric Group Co., Ltd stanno intensificando la loro collaborazione. Le due società hanno siglato un accordo per costituire una joint venture che produrrà componenti e motori elettrici per applicazioni automotive. Questa partnership potenzierà il portfolio prodotti di ZF e migliorerà ulteriormente la competitività nei sistemi di trasmissione elettrici.

La partnership con Wolong, attore chiave per i motori e i componenti elettrici nel mercato cinese, è un importante passo avanti per rafforzare ulteriormente la nostra strategia per la mobilità elettrica. Con la joint venture allunghiamo la nostra catena del valore per i motori elettrici per includere i sottocomponenti, e otteniamo un accesso ancora più favorevole a clienti e fornitori in Cina,“ afferma Jörg Grotendorst, Head of ZF’s E-Mobility Division. 

La joint venture opererà con il nome di Wolong ZF Automotive E Motors Co Ltd. e produrrà motori e componenti elettrici da utilizzare nei sistemi di trasmissione ZF e nel libero mercato. Un primo successo di questa partnership è l’assegnazione di un importante contratto per la produzione di serie di componenti per il motore elettrico per trasmissioni ibride ed elettriche. Le trasmissioni elettrificate contribuiscono significativamente a ridurre le emissioni di CO2 dal traffico stradale.

La joint venture con sede a Shangyu, nella Provincia di Zhejiang, in Cina, fornirà un accesso ottimale al mercato cinese, farà leva sul potenziale di acquisto congiunto e si concentrerà sulle attività future. Si prevede che, entro il 2025, la società impiegherà fino a 2.000 dipendenti.

Il Dr. Holger Klein, Member of Board of Management, ZF Friedrichshafen AG, ha dichiarato, “L’accordo per intensificare la nostra partnership con una società cinese e costituire una nuova joint venture destinata al contratto di produzione per motori elettrici rappresenta un fondamentale passo in avanti nel realizzare il nostro impegno di investire in Cina, e la nostra determinazione nel rendere ZF un importante sostenitore dell’elettrificazione e della mobilità sostenibile in questo mercato. Grazie alla joint venture con un’azienda cinese di successo, stiamo trasformando la nostra azienda in un’organizzazione più agile, per servire il mercato locale dalla regione senza ritardi nel processo decisionale.” 

"Siamo certi che i veicoli alimentati con le nuove energie avranno una quota molto importante nel mercato futuro, e ciò porterà opportunità di sviluppo senza precedenti per entrambi. La joint venture con ZF sarà il primo passo, con l’obiettivo di fornire motori e i relativi componenti a ZF e al mercato generale. Ci auguriamo che questa joint venture diventi un leader globale nei motori per autoveicoli a nuove energie,” afferma Jian Cheng Chen, Chairman of Wolong Electric.

Da gennaio 2016, ZF ha raggruppato le proprie attività nel campo dell’elettromobilità nella divisione E-Mobility basata a Schweinfurt, in Germania. Oltre 9.000 dipendenti lavorano nella divisione, sparsi in diversi siti in tutto il mondo.



COMPILA LA SCHEDA E RICEVERAI LA DOCUMENTAZIONE DI QUESTO COMUNICATO
   
Nome:
Cognome:
Testata\Editore:
Email:
 
 
 

 

 
COM&MEDIA S.r.l.
Viale Monte Nero, 51 - 20135 - Milano
T. 02 45 40 95 62
F. 02 81 32 485
uffstampa@comemedia.it
Registrati per ricevere
i nostri comunicati stampa