< Torna all'elenco    

 

   
 
22/10/2019 ZF
 

ZF vince l’“Innovation Label” by Busworld Awards per il suo propulsore elettrico CeTrax per autobus

  • Busworld conferisce un premio per l’innovazione al propulsore elettrico centrale
  • Soluzioni di elettromobilità ZF per un traffico locale a prova di futuro

Friedrichshafen/Bruxelles, 22 ottobre 2019. Alla fiera Busworld, ZF ha ricevuto l’”Innovation Label” per il propulsore elettrico centrale CeTrax, che consente agli autobus di operare a emissioni zero. La tecnologia del propulsore elettrico ha eclissato la forte concorrenza nella categoria dei singoli componenti e periferiche. 

La fiera Busworld di Bruxelles non avrebbe potuto iniziare in modo più positivo per ZF che, la sera prima dell’apertura, è stata insignita dell’“Innovation Label” da una giuria di specialisti. Il propulsore elettrico centrale CeTrax ha sbaragliato un’agguerrita e diversificata schiera di concorrenti nella categoria dei singoli componenti e periferiche. «Questo premio dimostra ancora una volta che ZF è un pioniere nell’elettrificazione di tutti i segmenti di veicoli. CeTrax è un componente essenziale per lo sviluppo di un trasporto locale a prova di futuro, che ZF sostiene con ogni mezzo», ha affermato il Dott. Andreas Grossl, Head of Axle and Transmission Systems for Buses and Coaches at ZF, durante la cerimonia di premiazione. «Il Premio dimostra ancora una volta che con la nostra strategia siamo sulla strada giusta.»

Questo non è il primo premio che ZF ha ricevuto quest’anno per i suoi propulsori elettrici per autobus. A febbraio l’assale a portale elettrico AxTrax AVE è stato insignito dell’”Environmental Protection Award” alla fiera ElekBu di Berlino.

CeTrax: versatile e potente

CeTrax è stato espressamente progettato da ZF per l’impiego negli autobus e, nel 2017, è stato presentato per la prima volta al pubblico. La struttura del propulsore si basa su un approccio «plug-and-drive». CeTrax può essere installato facilmente in veicoli dotati di una configurazione convenzionale per gli organi di trasmissione. È quindi idoneo sia allo sviluppo di nuovi veicoli, sia al retrofit di piattaforme esistenti. Questo consente ai costruttori di veicoli e ai titolari di imprese di trasporto di rispondere in modo versatile alle esigenze del mercato e alle normative vigenti. 



COMPILA LA SCHEDA E RICEVERAI LA DOCUMENTAZIONE DI QUESTO COMUNICATO
   
Nome:
Cognome:
Testata\Editore:
Email:
 
 
 

 

 
COM&MEDIA S.r.l.
Viale Monte Nero, 51 - 20135 - Milano
T. 02 45 40 95 62
F. 02 81 32 485
uffstampa@comemedia.it
Registrati per ricevere
i nostri comunicati stampa