< Torna all'elenco    

 

   
 
06/07/2019 ZF
 

Maggiore Protezione per le Persone in Movimento: Tecnologia Integrata ZF per la Sicurezza del Veicolo 

  • ZF migliora la sicurezza e il comfort per la guida manuale, assistita e automatizzata
  • Il primo sistema al mondo di protezione pre-impatto con airbag laterale esterno può contribuire a ridurre l’intrusione da impatto laterale fino al 40 per cento
  • La tecnologia di sicurezza attiva e passiva per proteggere meglio i passeggeri dei veicoli e gli altri utenti della strada

Friedrichshafen/Klettwitz, 7 Luglio 2019. Per ZF, mobilità sicura significa contribuire a proteggere gli utenti della strada nel modo più efficace possibile, sia all’interno del veicolo sia nell’area circostante, utilizzando funzioni di sicurezza e comfort di nuova concezione e migliorate. Gli esempi includono “l’Automated Front Collision Avoidance” (Anticollisione Frontale Automatica) per l’allontanamento automatico da una corsia in caso di emergenza, o il primo sistema al mondo di protezione pre-crash con airbag laterale esterno.

La tecnologia di ZF per la sicurezza può contribuire a prevenire gli incidenti e, qualora la collisione fosse inevitabile, a mitigarne le conseguenze. Questo si applica alla guida manuale, assistita e automatizzata. Per contribuire a raggiungere questo obiettivo, il Gruppo ZF offre il portfolio più completo fra tutti i fornitori del settore automotive – che comprende sensori che monitorano l’esterno e l’interno del veicolo, efficaci procedure di elaborazione del segnale, sistemi di attuatori per il vehicle motion control e sistemi per la sicurezza degli occupanti.

I sistemi avanzati di assistenza sono progettati per ridurre il carico di lavoro per il conducente, prevenire attivamente gli incidenti e salvare le vite. Tutto inizia quando si entra in macchina, con un sistema di cintura di sicurezza dotata di dispositivo per il sollevamento attivo della fibbia che facilita l’allacciamento, assicurando che la cintura sia fissata in modo sicuro e confortevole. Durante le normali condizioni di guida, i sistemi di ZF consentono al conducente di utilizzare il veicolo in modo rilassato, migliorando la sicurezza durante le manovre critiche. Questo è particolarmente vero nel passaggio della modalità da automatizzata a manuale. “Il nostro concetto di interazione colloca la persona al centro della scena e incrementa la semplicità”, afferma Uwe Class, Head of Safe Mobility Systems, un dipartimento di Sviluppo Avanzato.

Aggiramento automatico di un’area pericolosa

I sistemi di assistenza alla guida ad alte prestazioni sono pronti a intervenire in situazioni di guida altamente dinamiche, quali le frenate o le manovre per evitare ostacoli, in casi di emergenza. Per esempio, il sistema “Automated Front Collision Avoidance” (Anticollisione Frontale Automatica) può eseguire automaticamente manovre evasive quando la frenata manuale o l’azione per evitare veicoli provenienti dalla direzione opposta non avvengono in tempo. In questi casi, il sistema di assistenza alla guida valuta se la frenata di emergenza è ancora possibile e se vi è spazio per una manovra evasiva.

Maggiore zona di deformazione durante una collisione laterale critica 

Gli incidenti non sempre possono essere evitati e le collisioni con impatto laterale possono essere particolarmente pericolose per gli occupanti dei veicoli. In Germania, circa un decesso su tre negli incidenti automobilistici è causato dalla mancanza di una zona di deformazione in questa area, rispetto ad esempio a una collisione frontale. Il primo sistema al mondo di protezione dei passeggeri pre-crash con un airbag laterale esterno è in grado di ridurre fino al 40 per cento le conseguenze di un incidente con impatto laterale. Questo è possibile grazie all’airbag esterno che crea una zona di deformazione aggiuntiva nell’area della portiera tra i montanti A e C. Il sistema viene azionato solo se i sensori ad alte prestazioni rilevano una collisione con impatto laterale inevitabile e attivano quindi il sistema di protezione.  



COMPILA LA SCHEDA E RICEVERAI LA DOCUMENTAZIONE DI QUESTO COMUNICATO
   
Nome:
Cognome:
Testata\Editore:
Email:
 
 
 

 

 
COM&MEDIA S.r.l.
Viale Monte Nero, 51 - 20135 - Milano
T. 02 45 40 95 62
F. 02 81 32 485
uffstampa@comemedia.it
Registrati per ricevere
i nostri comunicati stampa