< Torna all'elenco    

 

   
 
22/01/2019 ZF
 

ZF fornisce un sistema di trazione elettrica a un autobus con cella a combustibile 

  • Prima applicazione dell'assale a portale elettrico AxTrax AVE di ZF in una configurazione con cella a combustibile di ADL
  • ZF fornisce una soluzione completa per prestazioni ottimali
  • Il nuovo prototipo di autobus ha impressionato per le sue prestazioni durante le prove sul campo

Friedrichshafen/Larbert, Scozia, 22 gennaio 2019. Il costruttore britannico di autobus Alexander Dennis Ltd. (ADL) sta ampliando la sua linea di prodotti con un modello a due piani alimentato da una cella a combustibile. Per evitare emissioni a livello locale, questo nuovo modello è dotato anche dell'assale a portale elettrico AxTrax AVE di ZF. ZF fornisce inoltre soluzioni hardware e software aggiuntive per prestazioni ottimali. Attualmente, un primo prototipo sta funzionando ad alta efficienza durante prove sul campo. 

Questa nuova applicazione è un'ulteriore dimostrazione del successo della linea di assali a portale elettrico AxTrax AVE. “Siamo molto soddisfatti che il costruttore britannico Alexander Dennis abbia riposto la sua fiducia nel sistema di trazione elettrica AxTrax AVE di ZF,” dichiara Fredrik Staedtler, head of ZF's Commercial Vehicle Technology Division. “ZF ha semplificato il processo di elettrificazione delle piattaforme di veicoli per il costruttore contribuendo in modo decisivo ad assicurare zero emissioni nelle soluzioni di mobilità per i centri urbani.

AxTrax AVE sarà installato in un autobus alimentato da cella a combustibile. L'autobus, progettato da ADL, si basa sulla linea di prodotti Enviro400 di ADL. Questa configurazione comprende un sistema sicuro che converte l'idrogeno in elettricità, che a sua volta aziona due motori elettrici sul mozzo ruota nell'assale a portale elettrico. Poiché non utilizzano combustibili fossili, le celle non producono emissioni pericolose, ma solo vapore. 

Partner nel sistema

ADL ha impiegato due anni per mettere a punto questo nuovo autobus a due piani azionato a idrogeno collaborando con ZF, scelta come partner sin dall'inizio. Durante le prove sul campo, il prototipo è stato testato sugli attuali percorsi di autobus di numerose città in tutto il Regno Unito. Il modello Enviro400 ha impressionato tutti per la sua straordinaria efficienza. 

Oltre a AxTrax AVE, ZF fornisce anche l'inverter, la centralina di comando elettronica EST 54 e il relativo software di controllo. Nell'ambito di questo sistema completo, ZF ha allineato prestazioni, efficienza e durata del sistema di trazione, riducendo al tempo stesso le spese di collaudo e omologazione per ADL

Il costruttore britannico ha già presentato al pubblico e a vari operatori di flotte il prototipo del nuovo autobus a due piani con cella a combustibile.

Efficiente e collaudato

AxTrax AVE è stato introdotto nel 2012 e, da allora, è stato impiegato con successo in tutto il mondo. L’assale a trazione elettrica può essere utilizzato in una vasta gamma di applicazioni, con configurazioni non solo a celle a combustibile ma anche ibride, potendo anche essere azionato in modo esclusivamente elettrico con batterie agli ioni di litio. Oltre alle prestazioni eccezionali della trazione, in grado di raggiungere 250 kW fino a un carico massimo sull'asse di 13.000 chilogrammi, il design compatto si dimostra vantaggioso anche dal punto di vista dell’ingombro. 

Dato che per la trasmissione della potenza non è necessaria un'unità di tipo tradizionale né un albero di trasmissione universale, ora i costruttori hanno maggiore libertà nella progettazione del vano passeggeri. Ad esempio, possono aggiungere spazio a sedere e in piedi oppure garantire un accesso e un'uscita senza gradini o un passaggio completamente piano. 



COMPILA LA SCHEDA E RICEVERAI LA DOCUMENTAZIONE DI QUESTO COMUNICATO
   
Nome:
Cognome:
Testata\Editore:
Email:
 
 
 

 

 
COM&MEDIA S.r.l.
Viale Monte Nero, 51 - 20135 - Milano
T. 02 45 40 95 62
F. 02 81 32 485
uffstampa@comemedia.it
Registrati per ricevere
i nostri comunicati stampa