< Torna all'elenco    

 

   
 
07/09/2017 ZF
 

ZF si aggiudica il premio Nissan Global Supplier Innovation Award per la tecnologia delle telecamere a supporto delle funzioni automatizzate

  • Il premio è stato assegnato a ZF come riconoscimento per la sua eccellenza nelle tecnologie avanzate per telecamere 
  • L'innovativa telecamera Scam3.5 di ZF è parte integrante della tecnologia ProPILOT di Nissan sul minivan Serena in Giappone 
  • Si tratta del secondo premio assegnato negli ultimi tre anni da Nissan a ZF come riconoscimento del suo ruolo chiave di partner per la sua tecnologia più rilevante sulle telecamere 

7 settembre 2017ZF ha annunciato di aver ricevuto il premio Nissan Global Supplier Award for Innovation 2017 per il suo impegno nello sviluppo della tecnologia per telecamere. La telecamera frontale è parte integrante della tecnologia per la guida autonoma ProPILOT di Nissan lanciata l'anno scorso in Giappone sui modelli Serena.

Ringraziamo Nissan per questo prestigioso riconoscimento e per l'opportunità di contribuire a sistemi quali ProPILOT che rappresentano vere e proprie pietre miliari,” ha dichiarato Peter J. Lake, membro del Consiglio di Amministrazione di ZF e responsabile per la Direzione Commerciale. “Nissan continua a essere in prima linea nello sviluppo di funzioni e sistemi semi e totalmente automatizzati e noi di ZF siamo onorati di fornire il nostro contributo per lo sviluppo e il sostegno di tali progetti.

ProPILOT è una tecnologia rivoluzionaria per la guida autonoma progettata per l'uso su strade con una sola corsia di traffico. Nissan è stata la prima casa automobilistica giapponese a introdurre una combinazione di sterzo, acceleratore e frenata utilizzabile in modalità totalmente automatica, agevolando le operazioni del conducente in situazioni di traffico intenso o per lunghi spostamenti. Impiegando una tecnologia avanzata di elaborazione delle immagini sviluppata da ZF, il sistema ProPILOT riconosce le condizioni di strada e di traffico ed effettua precise manovre di sterzo, consentendo al veicolo di muoversi in modo naturale.

Questo premio evidenzia anche il successo della filosofia See, Think and Act di ZF che garantisce sicurezza e funzioni automatizzate avanzate. ZF continua le attività di sviluppo della sua serie completa di sensori (telecamera, radar e lidar), centraline elettroniche (NVIDIA Pro Al e Safety Domain ECU) e sistemi meccanici intelligenti (sterzo, freni e sistemi con sospensioni attive) che controllano i veicoli in modo preciso quando sono in modalità pilotata o automatizzata. 

La cerimonia di premiazione si è svolta a Yokohama, in Giappone. Il premio è stato consegnato a Lake da Yasuhiro Yamauchi, chief competitive officer di Nissan e responsabile per la direzione della produzione globale e per il reparto R&S. 

È la seconda volta negli ultimi tre anni che ZF ottiene un riconoscimento da Nissan per i suoi sviluppi nell'ambito della tecnologia per telecamere, a seguito del lancio del suo sensore per telecamera di seconda generazione (S-Cam2) sui modelli Qashqai e X-Trail nel 2014. 

ZF è leader mondiale nella progettazione, lo sviluppo e la fornitura di tecnologie per telecamere frontali e fornisce oltre una dozzina di case automobilistiche. 



COMPILA LA SCHEDA E RICEVERAI LA DOCUMENTAZIONE DI QUESTO COMUNICATO
   
Nome:
Cognome:
Testata\Editore:
Email:
 
 
 

 

 
COM&MEDIA S.r.l.
Viale Caldara, 43 - 20122 - Milano
T. 02 45 40 95 62
F. 02 81 32 485
uffstampa@comemedia.it
Registrati per ricevere
i nostri comunicati stampa