< Torna all'elenco    

 

   
 
06/09/2017 UFI FILTERS
 

UFI Filters presenta un innovativo filtro gasolio per VW Crafter

  • Filtro gasolio ad alta efficienza, declinato in due versioni a seconda delle caratteristiche del carburante nei diversi mercati di destinazione
  • Soluzione “plug and play” in estruso di alluminio con saldature laser per la massima tenuta 
  • Codici in aftermarket, primi in assoluto nel mercato indipendente, dalla prima metà del 2018

Nogarole Rocca (VR), 6 settembre 2017 - UFI Filters, azienda leader a livello mondiale nelle tecnologie legate alla filtrazione dei fluidi, rinnova la collaborazione con Volkswagen grazie alla fornitura di un filtro gasolio ad alta efficienza destinato al VW Crafter 2.0 TDI Euro 6, eletto “Van of the Year 2017”, per tutte le attuali potenze disponibili: 75 kW, 103 kW e 130 kW.

Per il nuovo “Light duty vehicle” di Volkswagen, UFI Filters ha sviluppato due diverse tipologie di filtro gasolio – con cartucce differenti in termini di media filtrante e dimensioni, ma molto simili nel corpo – che tengono conto delle profonde differenze a livello di qualità del carburante nei vari Paesi. 

Laddove il carburante è particolarmente sporco o presenta alte concentrazioni di biodiesel, la soluzione fornita a Volkswagen è la “Water Separation”. Questa versione è caratterizzata da un media filtrante a tre stadi totalmente sintetico. I primi due stadi sono compattati in un media pieghettato, con un primo stadio che funziona da barriera per acqua e particelle e un secondo da filtrazione più fine per favorire la coalescenza dell’acqua. Il terzo stadio, infine, è rappresentato da una rete idrofobica ad alta efficienza, in grado di bloccare ogni residuo d’acqua rimasto nel carburante. Il filtro “Water Separation” di UFI si distingue, inoltre, per un sensore presenza acqua e per un sistema brevettato di spurgo acqua integrato direttamente nella cartuccia. L’efficienza di filtrazione è pari al 96%, per particelle di dimensioni maggiori o uguali a 4 µm. La separazione acqua, anche con percentuali di biodiesel fino a B30 (30% contenuto di biodiesel), è maggiore del 93%. 

Per i mercati che si distinguono per la presenza di gasoli puliti e con bassa percentuale di biodiesel al loro interno, UFI Filters fornisce a Volkswagen un filtro caratterizzato da una cartuccia con media filtrante pieghettato a base di cellulosa. Anche questa soluzione garantisce un’elevata efficienza filtrante pari al 96%, per particelle di dimensioni maggiori o uguali a 4 µm.

La scelta da parte dell’OEM di posizionare il filtro sotto cofano, dietro al fanale, ha portato UFI Filters a sviluppare per VW Crafter una soluzione di tipo “plug and play”, in entrambe le versioni, che consente agevoli operazioni in fase di installazione e manutenzione. Per garantire inoltre elevate resistenze a vibrazioni, temperatura e sollecitazioni meccaniche, il corpo è in estruso di alluminio con saldature laser a doppio cordone. Soluzione tecnologica, quest’ultima, che ha richiesto un importante lavoro di Ricerca & Sviluppo da parte di UFI Filters. 

Sono particolarmente orgoglioso di questa fornitura a Volkswagen che rinnova una partnership robusta e di lunga durata, oltretutto per un veicolo che si distingue per l’alta tecnologia delle soluzioni adottate”, spiega Luca Betti, Direttore della Business Unit Aftermarket del Gruppo UFI. “Il filtro per VW Crafter sarà disponibile in aftermarket già dalla prima metà del 2018, primo assoluto di questo tipo nel mercato indipendente, a beneficio di tutta la nostra filiera”, conclude Betti.

Per maggiori informazioni su UFI Filters e sui prodotti a marchio UFI e Sofima, visitate www.ufi-aftermarket.com e www.sofima-aftermarket.com.



COMPILA LA SCHEDA E RICEVERAI LA DOCUMENTAZIONE DI QUESTO COMUNICATO
   
Nome:
Cognome:
Testata\Editore:
Email:
 
 
 

 

 
COM&MEDIA S.r.l.
Viale Caldara, 43 - 20122 - Milano
T. 02 45 40 95 62
F. 02 81 32 485
uffstampa@comemedia.it
Registrati per ricevere
i nostri comunicati stampa